Studio semestrale sulle minacce legate alle applicazioni mobili, sulla base di un campione di un milione e mezzo di applicazioni analizzate dal motore di Pradeo - S1 2017.

Numeri chiave:
- Il tasso di applicazioni che contengono malware, la cui firma virale è sconosciuta è quadruplicato negli ultimi 12 mesi.
- Il 60% delle applicazioni hanno comportamenti intrusivi.
- 1 Applicazione su 4 contiene delle vulnerabilità e il 75% di queste vulnerabilità fanno parte del Top 10 OWASP.
- Le Applicazioni Android tendono ad avere un numero maggiore di comportamenti più dannosi e intrisuvi rispetto alle applicazioni iOS.